Zoonosi

Sommario

Le zoonosi sono definite "danno alla salute e/o qualità della vita umana causato da relazione con (altri) animali vertebrati, o invertebrati commestibili o tossici". Dal punto di vista sanitario, nel settore veterinario l’interesse per queste patologie è rilevante, e ogni anno l’attività di sorveglianza e controllo delle zoonosi negli animali e negli alimenti impegna attivamente il SSN. Un punto critico di tale attività è la scarsità di informazioni sull’impatto di queste malattie sulla salute umana, in quanto si sono evidenziati gravi problemi di notifica delle malattie e difficoltà nel reperire dati quantitativi sulle zoonosi nell’uomo. 

Attraverso la collaborazione con Soc. Servizi Telematici s.r.l. che gestisce la rete PEDIANET e raccoglie i dati dell’attività di pediatri di famiglia grazie ad un sistema informativo particolarmente sviluppato nella regione del Veneto, ci si propone di raccogliere dati quantitativi sulle principali zoonosi che si rilevano in età pediatrica (in particolare zoonosi a trasmissione alimentare, zoonosi da vettori e zoonosi parassitarie). 

Lo scopo principale è l’acquisizione di dati quantitativi sulla presenza e sul livello di diagnosi delle principali zoonosi nella popolazione pediatrica del Veneto, Friuli Venezia Giulia e nelle province autonome di Trento e Bolzano . 

Gli obiettivi sono: 
- Determinare l’incidenza di una serie di malattie a carattere zoonosico nella popolazione pediatrica del Veneto. 
- Definire la loro diffusione in Veneto, Friuli Venezia Giulia e nelle province autonome di Trento e Bolzano (eventuali mappe dei casi). 
- Utilizzare le informazioni per valutare le priorità d’intervento per le zoonosi in Veneto, Friuli Venezia Giulia e nelle province autonome di Trento e Bolzano 

Zoonosi di interesse: 
Infezioni gastroenteriche (ICD9 003-009), in particolare distinguendo i casi di Salmonella, E. coli (anche ICD9 41.4), Campylobacter, Norovirus, Giardia, Cryptosporidium 
Malattie trasmesse da vettori (artropodi e zanzare): leishmaniasi (ICD9 085), rickettsiosi (ICD9 082-083) encefalite da zecche (ICD9 063), encefaliti virali trasmesse da zanzare (west nile, EEE, JEE, VEE,… ICD9 062), tularemia (ICD9 021), Malattie di Lyme (ICD9 88.81) altre malattie da artropodi (ICD9 88) 
Altre malattie a trasmissione alimentare: listeriosi (ICD9 027), brucellosi (ICD9 023), toxoplasmosi (ICD9 130), botulismo infantile (ICD9 005.1) 
Malattie parassitarie: Teniasi (ICD9 123), Miasi (ICD9 134), larva migrans (ICD9 128), Dermatofitosi (ICD9 110), Dipylidium (ICD9 123.8) 
Altre zoonosi di rilievo: leptospirosi (ICD9 100), malattia da graffio di gatto (ICD9 078.3), bartonellosi (ICD9 088) 

Principali risultati e prodotti: 
Dall’analisi dei dati si potranno ottenere stime d’incidenza delle zoonosi suddette nella popolazione pediatrica del Veneto. 
Dette informazioni saranno oggetto di report specifici e di pubblicazioni scientifiche 
I dati raccolti saranno inoltre considerati nella valutazione delle priorità d’intervento sanitario a livello regionale 
Con le informazioni ricavate si potranno valutare interventi mirati di informazione ai vari organi del SSN, in particolare: 
informazioni ai pediatri che hanno partecipato allo studio, 
produzione di report per AUSL, Ospedali e centri diagnostici 
informazioni mirate ai servizi veterinari

Partecipanti e Collaborazioni

Coordinatori

Luca Busani 
Istituto zooprofilattico delle Venezie, Padova 
Luigi Cantarutti 
Coordinamento Pedianet, PLS, Padova 
Carlo Giaquinto 
Dipartimento di Pediatria, Padova 
Antonia Ricci 
Istituto zooprofilattico delle Venezie, Padova

Partecipanti

Abruzzo 
Bonfigli Emanuela, Collacciani Giuseppe, Ferretti Michele, Forcina Paolo. 
Campania 
Basile Paola, Bratto Massimo, Castaldo Annunziata, Conte Ugo Alfredo, Costanzo Nicola, Di Santo Giuseppe, Falco Pietro, Ferraiuolo Maurizio, Mariniello, Petrazzuoli Giovanni, Speranza Francesco, Sticco Maura, Tambaro Paolo. 
Emilia Romagna 
Alberti Arturo, Barone Roberto, Biondi Claudio, Casalboni Rita, Faedi Clara Maria, Hamameh Marwan, Lucchi Elide, Mazzini Franco, Ponti Roberto, Trebbi Miro, Varni Pierfiorenzo. 
Friuli Venezia Giulia 
De Clara Roberto, Lorusso Giuseppe, Masotti Sergio, Muzzolini Carmen, Nicolosio Flavia, Ulliana Antonella. 
Lombardia 
Battilana Maria Pia, Clerici Schoeller Mariangela, Curto Salvatore, Elio Giuseppe, Frattini Claudio, Lietti Giuseppe, Mauri Laura, Picco Patrizia, Pirola Ambrogina, Ragazzon Ferdinando, Rosignoli Rino, Russo Annarita, Terenghi Albino, Tusa Antonino, Vannini Paola, Vertua Guido. 
Marche 
Bollettini Stefano, Budassi Roberto, Dolci Marco, Galvagno Andrea, Gentili Alberta, Gentilucci Pierfrancesco, Gobbi Costantino, Grelloni Mauro, Olimpi Laura, Senesi Paolo, Tonelli Gabriele. 
Piemonte 
Mirabelli Maria Cristina, Sciolla Nico Maria, Valpreda Andrea. 
Sardegna 
Basoccu Pietro, Cera Giuseppe Egidio, Cuboni Giancarlo, Lazzari Maura, Mulas Anna, Rosas Paolo. 
Sicilia 
Alongi Angelo, Avarello Giovanni, Barberi Frandanisa Maria, Petrotto Giuseppe, Puma Antonino, Salamone Pietro, Speciale Sergio, Volpe Concetta. 
Toscana 
Storelli Francesco 
Veneto 
Barbieri Patrizia, Bucolo Carmelo, Cantarutti Luigi, Cozzani Sandra, D’Amanti Vito Francesco, De Marchi Annamaria, Doria Mattia, Drago Stefano, Ferrara Enrico, Fusco Fabrizio, Giancola Giuseppe, Girotto Silvia, Grillone Giuseppe, Katende Charles Mulopo, Lista Cinzia, Macropodio Nadia, Milano Massimo, Pasinato Angela, Passarella Andrea, Ruffato Bruno, Sambugaro Daniela, Saretta Luigi, Schievano Paolo, Semenzato Flavio, Spanevello Walter, Tamassia Gianni, Toffol Giacomo.

Collaborazioni

Data Monitor

Antonio Scamarcia 
Società Servizi Telematici, Padova

Assistenza informatica

Alessandro Zandarin 
Società Servizi Telematici, Padova

Pubblicazioni
Finanziamenti

Lo studio è stato effettuato grazie ad un finanziamento dell'Istituto Zooprofilattico delle Venezie.